Archivio Web ANPI Dante Di Nanni
Ora e sempre Resistenza
Eleonora Levi 1884 – 1944

pietre d'inciampo corso massimo_levi2

Ventisette “Stolpersteine” (pietre d’inciampo) dell’artista Gunter Demnig sono state collocate a Torino, in memoria delle vittime del nazismo. Anche il Consiglio regionale era presente all’installazione della cinquantamillesima “pietra d’inciampo” europea, posata in corso Massimo d’Azeglio 12, dedicata a Eleonora Levi, arrestata dai tedeschi e deportata ad Auschwitz. Le Stolpersteine sono il primo monumento dal basso ideato e realizzato per ricordare le singole vittime della deportazione nazista e fascista.

Leave a Reply